Sciame delle Tauridi: un bolide nei cieli di Gioia

Sta sorvolando in queste ore il nostro cielo lo sciame di stelle cadenti, noto col nome di sciame delle Tauridi. È originato dalla cometa 2P/Encke, visibili da fine ottobre a inizio novembre.

Dopo l’arrivo delle Tauridi del Sud e lo straordinario allineamento tra la Luna, Venere e Giove queste sere saranno le Tauridi Nord a farci visita.

Il 30 giugno 1908, un frammento di questo sciame, di una trentina di metri di diametro circa, avrebbe causato la catastrofica esplosione nel cielo siberiano, nota come Evento di Tunguska.

In particolare la foto è stata scattata alle 00.26 del 12 novembre da Pasquale Redavid dal tetto di una casa nel centro di Gioia del Colle.

Anche questa notte, sperando che non cali la nebbia, sarà possibile godere della loro bellezza.

Commenta per primo

Lascia un commento