Sabato PD a Congresso per il nuovo segretario. Per ora Maurizio Liuzzi corre da solo

Il Partito Democratico di Gioia del Colle tornerà ad avere un suo segretario dopo circa un anno e mezzo di commissariamento, avvenuto dopo le dimissioni di Tommaso Bradascio nell’aprile 2016.

Il Circolo di Gioia “Franco Giannini” andrà alla conta sabato 21 ottobre presso la Sala de Deo del Palazzo municipale, da cui uscirà il nuovo referente del partito.

Ad oggi sembrerebbe che l’unico candidato alla segreteria sia l’avvocato Maurizio Liuzzi, ma fino a sabato potrebbero presentarsi nuovi nomi che dovranno in ogni caso uscire tra i tesserati 2016 che abbiano rinnovato la propria tessera per il 2017 all’atto di presentazione della candidatura (dunque fino all’apertura dei lavori dell’assemblea congressuale) o tra i nuovi iscritti tesserati entro il 25 settembre 2017 (e certificati dalla Commissione Provinciale per il Congresso).

L’elettorato attivo (diritto di votare) invece sarà garantito a tutti i tesserati 2016 (ossia quelli iscritti entro il 28 febbraio 2017) e ai nuovi iscritti tesserati entro il 25 settembre 2017 (e certificati dalla Commissione Provinciale per il Congresso).

Questo il programma:
– ore 16,00: apertura dei lavori congressuali con costituzione della Presidenza dell’Assemblea;
– ore 16,10: presentazione delle candidature a Segretario di Circolo e delle liste di candidati al Direttivo di Circolo;
– ore 16,20: presentazione delle liste dei candidati all’assemblea provinciale collegate ai due candidati segretari provinciali;
– ore 16,30: relazione del Commissario di Circolo;
– ore 16,45: presentazione mozioni candidati Segretario Metropolitano di Bari;
– ore 17,15: presentazione mozioni candidati Segretario di Circolo;
– ore 18,00: apertura dibattito;
– ore 18,45: chiusura dibattito ed inizio operazioni di voto;
– ore 20,30: chiusura operazioni di voto ed inizio spoglio;
– ore 21,00: chiusura spoglio e fine dei lavori.