Ritrovata una lupa nelle campagne

lupa

Una lupa di circa tre anni è stata ritrovata domenica 10 febbraio nelle campagne tra Gioia e Putignano. L’esemplare è stato avvistato sulla provinciale 106 da un automobilista di passaggio che ha avvertito le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti gli uomini del corpo forestale dello Stato di Noci e il dott. Vito Paradiso, veterinario della Asl. La lupa non era microcippata e presentava ferite alle zampe posteriori e fratture al bacino per essere stata probabilmente investita da un’automobile alcune ore prima.

L’animale è stato narcotizzato e poi stabilizzato prima di essere trasportato al centro faunistico provinciale di Bitetto dove sarà curata e sottoposta anche all’esame del Dna. Una volta guarita sarà microcippata e liberata nei boschi di monte Sannace. “Non ci sono dubbi sul fatto che si trattasse di una femmina di lupo – dice a Gioia News Vito Paradisoanche perché il problema nella zona c’è. Il lupo è presente nelle campagne intorno a Gioia e in tutta la Murgia”.

A proposito delle denunce di numerosi agricoltori per aggressioni e uccisioni di animali nella zona di Montursi il veterinario dice: “Non si può stabilire con certezza se siano dovuti a lupi o a cani. Io ritengo che nella maggior parte dei casi siano da attribuire a randagi, ma è inevitabile che il problema dei lupi sia grande e debba essere affrontato”.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento