La bambina musulmana verrà sepolta a Galatina

Alla fine la piccola bambina musulmana morta all’ospedale Giovanni XXIII di Bari per una cardiopatia congenita verrà sepolta a Galatina, dove viveva coi genitori di origini marocchine.

Era morta il 21giugno scorso e da allora i genitori erano alla ricerca di un cimitero dove seppellirla secondo il rito islamico. L’unico cimitero musulmano in Puglia si trovava fino ad oggi a Gioia del Colle.

Tuttavia problemi di regolamento non prevedono sepolture per i non residenti, per cui la salma non riusciva ad ottenere l’ok per essere sepolta a Gioia.

Poi il neoSindaco di Galatina, Marcello Amante, ha deciso di attivarsi per allestire un’area speciale nel suo Comune e dare degna sepoltura alla bambina secondo quanto previsto dal rito islamico.

foto cimitero di Galatina