Cuore della Puglia: presentato il programma di Expo 2015

È stato presentato ieri mattina presso la sala giunta del Comune di Bari il programma dell’associazione Cuore delle Puglia in vista di Expo 2015, a cui ha aderito anche il Comune di Gioia del Colle, insieme ad altri 38 Comuni.

Erano presenti l’assessore allo sviluppo economico di Bari Carla Palone, il presidente dell’associazione Davide Carlucci (sindaco di Acquaviva delle fonti) e Vito Novielli (sindaco di Sannicandro).”E’ una comunità  di Comuni che hanno scelto di aggregarsi per tutelare al meglio le proprie tipicità in un’ottica sostenibile e innovativa. – ha spiegato Carla Palone – Abbiamo costruito un contenitore che ha la forza di 39 comuni e il supporto della Regione Puglia, dell’ANCI Puglia e delle associazioni di categorie. Ora chiediamo agli imprenditori di raccogliere questa sfida e di lavorare insieme a noi per l’appuntamento di Milano e oltre”.La vera novità di questa associazione di Comuni è il marchio De.Co. (Denominazioni Comunali). “Le De.Co. – ha sottolineato Vito Novielli, Sindaco di Sannicandro dove la De.Co. è già una realtà – costituiscono una vera rivoluzione culturale nell’ambito della salvaguardia delle identità territoriali legate alla tradizione agroalimentare, enogastronomica e artigianale di un luogo. Le certificazioni permettono di tutelare sia le specificità locali, sia un’azione di sviluppo sostenibile del territorio, innescando un meccanismo di promozione all’esterno non soltanto del prodotto certificato come De.Co., ma dell’intero universo socio-culturale e storico del territorio d’origine”. Infine, Il Sindaco Carlucci ha illustrato lo spazio espositivo che ospiterà l’associazione a Milano: “Cuore di Puglia ha prenotato, per la settimana dal 18 al 24 agosto, Cascina Triulza, uno spazio dedicato alla società civile e all’economia sostenibile all’interno del Padiglione Italia. Oggi vogliamo richiamare l’attenzione dei produttori, degli imprenditori, degli artigiani alla partecipazione negli spazi che l’Associazione mette loro a disposizione nella Cascina Triulza e negli altri luoghi durante l’Esposizione internazionale. Cuore della Puglia concederà il patrocinio morale alle aziende o organizzazioni di produttori che attiveranno reti private di impresa, in forma inclusiva e accessibile nei confronti di tutte le imprese dei Comuni dell’associazione, per partecipare a iniziative prettamente commerciali in ambito Expo nella prospettiva di rafforzare i progetti di internazionalizzazione, anche in linea con gli orientamenti ministeriali a supporto della capacità delle imprese di esportare i propri prodotti. Alle Camere di Commercio, alle Associazioni di categoria – ha aggiunto Carlucci – abbiamo chiesto di farsi portatori di questa iniziativa e di curare tutti gli aspetti tecnici e di coinvolgimento relativi alla partecipazione delle imprese a Expo e ad altri eventi internazionali nell’ambito del loro mandato istituzionale. Sarà invece Paola Natalicchio, sindaco di Molfetta – ha concluso – a rappresentare la voce corale dell’associazione a Milano e negli appuntamenti ufficiali”.

Alla conferenza il presidente della Camera di Commercio Sandro Ambrosi ha dichiarato: “Ho visto nascere e seguito tutti gli sviluppi del progetto Cuore della Puglia che credo sia di grande valore e abbia un grande futuro. L’appuntamento dell’EXPO 2015 di Milano può essere una grande e importante vetrina per le aziende Pugliesi che devono cogliere questa occasione per attivare sinergie e business che possono svilupparsi anche in un secondo momento”.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento