Covid-19/ Il Sindaco Mastrangelo: “State a casa e seguite i canali ufficiali”

Con l’ultima decisione del Governo italiano di rendere tutto il territorio nazionale zona di emergenza a causa del propagarsi del Covid-19, sono scattati una serie di adempimenti che i Comuni stanno affrontando, stando dietro ad una situazione che è in continuo mutamento.


Ne abbiamo parlato col Sindaco di Gioia del Colle, Giovanni Mastrangelo, che deve seguire direttive che mutano in continuazione, cercando di far rispettare le regole, ma non avvilire il commercio locale.

Per quanto riguarda le Sue competenze che cosa si sta facendo?
Il mercato settimanale è sospeso sine die, fino al rientro dell’emergenza sanitaria. Per quanto riguarda il funzionamento degli uffici comunali stiamo riducendo gli appuntamenti solo per comprovata necessità o per via telefonica. Stiamo garantendo l’assistenza sociale e a breve partirà il servizio di home working e molti compiti degli uffici potranno essere svolti anche da casa.

Dalle ore 12 è attivo il Centro Operativo comunale della Protezione civile con un numero attivo dalle 9 alle 21 che in questo momento si occuperà di dare le informazioni alla cittadinanza su chi chiamare e come comportarsi. È possibile anche scaricare dal sito il modulo di autocertificazione per chi ha la necessità di muoversi da casa per i casi che prevede la legge.

Con i medici di base abbiamo siglato una manifesto per cui daranno delucidazione ai loro pazienti per quanto riguarda tutte le questioni riguardanti la sanità.

Quali sono le emergenze che ha ora?
Le emergenze sono quelle di fa rispettare il decreto e fare in modo che le attività sappiano quello che devono fare. Stiamo distribuendo a tutti gli esercizi commerciali quelle che sono le disposizioni del decreto di questa notte.

Si stanno adeguando tutti?
Non tutti lo stanno facendo in maniera rapida. Dopo questo momento chi sbagli rischia di pagare con la sospensione dell’attività.

C’è una rete di supporto che protegge le fasce più deboli come gli anziani soli che non possono uscire di casa?
Dovremmo attivare anche questo servizio, ma siamo in attesa di ricevere i dispositivi di protezione come guanti e mascherine.

Chi coordinerebbe questo servizio?
Ho visto che alcuni esercizi stanno attivando il servizio a domicilio. Tuttavia, dovranno chiarire come manterranno le distanze di sicurezza e l’uso di presidi di protezione idonei.

Diversi servizi a domanda sono sospesi come il trasporto scolastico. Le mensilità pagate verranno congelate?
Per quanto riguarda i servizi del Comune, sicuramente ci sarà un recupero di questo periodo, perché è dipeso da forza maggiore. Pretenderò la sanificazione dei luoghi e che nessuno perda quanto pagato.

Un’ultima raccomandazione.
State a casa e attenetevi alle comunicazioni ufficiali che trovate sul sito del Comune di Gioia del Colle.