Cimitero. Boom di richieste per i loculi

CIMITERO web 6nov12

Bando per la concessione di loculi: è già un boom di richieste. I gioiesi sembrano averne un estremo bisogno. La situazione infatti è ai limiti già da molti mesi. Sono diverse centinaia le famiglie costrette alla tumulazione provvisoria dei propri cari. Impossibile infatti trovarne qualcuno da poter acquistare.

Lo scorso 30 ottobre il Comune ha finalmente emanato un bando per la concessione per sessant’anni dei loculi. Dopo la vendita degli stessi sarà possibile iniziare prima per gli adeguamenti sismici del quinto lotto e poi per la realizzazione della sopraelevazione.
Data la complicata situazione delle casse comunali si è infatti deciso di procedere ai lavori per la sopraelevazione del quinto lotto solo a seguito delle vendite dei loculi. E nonostante i prezzi più alti rispetto al passato, le richieste pervenute in questi primi giorni pare siano molte.
Il termine ultimo per la presentazione delle richieste è il prossimo 30 novembre. Nel momento della presentazione della pratica, i cittadini oltre alla documentazione necessaria, dovranno anche allegare una ricevuta che attesti il versamento del cinquanta percento del costo di ogni singolo loculo richiesto. Il saldo avverrà entro la data di inizio lavori da parte della ditta aggiudicataria dell’appalto su semplice richiesta del Comune.
La concessione avverrà per ordine progressivo delle sepolture disponibili secondo un ordine cronologico di arrivo al protocollo generale del Comune dell’istanza di concessione. A parità di arrivo della richiesta avranno la precedenza le richieste dei familiari dei defunti tumulati provvisoriamente.
La concessione potrà essere effettuata a favore dei richiedenti di età superiore ai 50 anni o che siano coniugi superstiti dei defunti.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento