Alla mostra bovina interregionale del centro-sud premiate le aziende di Gioia

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

Si e conclusa domenica 7 aprile la mostra interregionale bovina razza bruna e frisona del centro sud, da tempo vetrina importante per gli allevamenti pugliesi, tenutasi presso il Foro Boario di Noci, organizzata dall’ARA – Associazione Regionale Allevatori della Puglia, con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Razza Bruna, dell’Associazione Nazionale Razza Frisona e dell’AIA – Associazione Italiana Allevatori, con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Noci.

Grande partecipazione anche quest’anno degli allevatori di Gioia del Colle che con meritate ed emozionante ricompensa hanno onorato i loro allevamenti e il paese di Gioia con la “Campionessa” vacche dell’az. agri. Terranova di Giovanni Denovellis condotta dal figlio Gianvito e la “Riserva” per Michele Spinelli.  Alla vacca Lattarulo Iagli Bianca dell’azienda agricola Lattarulo Leonardo va la Menzione d’Onore, mentre al figlio di Leonardo, Francesco, il meritato premio come giovane d’oro 2019.

Tenacia e passione hanno dominato i meravigliosi ragazzi del Junior Club Puglia da sempre sponsorizzati e sostenuta dalla sig.ra Francesca Di Matera e dalla sua Imes srl.

Il prossimo appuntamento per far sfilare le vacche di Gioia del Colle è previsto a ottobre dal 10 al 13 con Agrilevante 2019, l’Esposizione Internazionale
delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola.

 

nella foto di copertina Francesco Lattarulo, Michele Spinelli e Gianvito Denovellis
nella foto interna Francesco Lattarulo e Francesca Di Matera.