A Gioia Eurofighter, KC-130 e CAEW in addestramento per scenari di livello internazionale e NATO

Il meglio della fibra tim

Il meglio della fibra tim

Il 25 Giugno scorso si è svolta un’attività di volo a scopo addestrativo che ha visto dodici Eurofighter in dotazione al Reparto di Gioia del Colle, sede del 36° Stormo dell’Aeronautica Militare, volare insieme ad un KC130 della 46ª Brigata Aerea di Pisa ed il G550 CAEW del 14° Stormo di Pratica di Mare, supportati a terra da un team di Fucilieri dell’Aria appartenenti al 16° Stormo destinati allo svolgimento di attività JTAC (Joint Terminal Attack Controller).



La presenza del KC130 e del CAEW è risultato fondamentale ai fini della gestione dello scenario tattico e dei relativi apparati di comunicazione. L’aereo decollato da Pisa ha rifornito in volo gli Eurofighter consentendo ai velivoli caccia di operare efficacemente all’interno della “finestra” operativa, mentre il velivolo CAEW ha assicurato il controllo dell’intero scenario addestrativo.

Scopo di questo addestramento avanzato è stato quello di consentire ai piloti militari più giovani dell’intera “Community Eurofighter” gioiese di poter affrontare scenari che difficilmente si riescono a simulare all’interno di normali operazioni dinamicamente meno complesse, attraverso un impiego sempre più estensivo di moderni sistemi tattici “DATA LINK”.

Foto Ministero della Difesa