Stella al merito del lavoro al gioiese Vito Rizzi

Tra i 57 cittadini pugliesi, di cui 21 di Bari e Provincia, insigniti della Stella al merito del Lavoro, conferita dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ai lavoratori distintisi “per singolari meriti di perizia, laboriosità, condotta morale e requisiti di anzianità”, c’è anche il nostro concittadino Vito Rizzi, responsabile di struttura complesso per Puglia Basilicata e Molise di Poste italiane.

La cerimonia, ormai appuntamento tradizionale di ogni 1° Maggio,  si è svolta presso la Fiera del Levante, ed è stata sottolineata dal Prefetto Bari, Marilisa Magno, l’importanza “di rendere onore a tutti coloro che, con dedizione e con fatica, quotidianamente, danno concretezza ad uno dei principi più nobili della nostra Repubblica: il Lavoro”.

Alla cerimonia erano presenti i sei Prefetti pugliesi e le massime autorità politiche, civili e militari del territorio.

A rappresentare Gioia del Colle vi era il Vice Sindaco Enzo Cuscito che lascia in un post di facebook la sua emozione per la premiazione: Orgoglioso, stamane, di aver consegnato, insieme al Prefetto di Bari Dott.ssa Marilisa Magno e al Sindaco della Città Metropolitana Antonio Decaro, la “Stella al Merito del Lavoro” del Presidente della Repubblica al nostro concittadino gioiese Vito Rizzi. Premiato oggi, al Centro Congressi della Fiera del Levante, per la passione, la competenza, l’abnegazione, il merito e la condotta morale che lo hanno portato, da assistente tecnico a Responsabile di Struttura Complessa con competenza su Puglia, Basilicata e Molise, di Poste Italiane. Complimenti Vito, a nome dell’intera comunità di Gioia del Colle!!!”

 

foto profilo facebook Enzo Cuscito