ELEZIONI: la composizione del nuovo Consiglio comunale, le due ipotesi.

municipio web 4nov12

Ecco la composizione del prossimo Consiglio Comunale a seconda se a vincere il prossimo ballottaggio sarà Giuseppe Gallo (con 8 liste) o Donato Lucilla (2 liste).

In caso di vittoria di Giuseppe Gallo al ballottaggio, la ripartizione è la seguente:

Forza Gioia – 2 seggi (Francesco Donvito e Vincenzo Lamanna), Ora – 2 seggi (Tommaso Bradascio e Andrea Benagiano), Città protagonista – 2 seggi (Giovanni Mastrangelo, Antonella Cetola), Iniziativa Democratica – 1 seggio (Francesco Angelillo), Movimento Schittulli – 1 seggio (Domenico Capano), Gallo sindaco – 2 seggi (Isacco Isdraele, Filippo Gallo),

Minoranza: Prodigio 1 seggio (Alessandro De Rosa), Sep 1 seggio (Enzo Cuscito), PD 1 Seggio (Filippo Martucci), oltre a Donato Lucilla, Federico Antonicelli e Donato Paradiso.

In caso di vittoria di Donato Lucilla al ballottaggio, il Consiglio comunale è così composto:

Prodigio 5 seggi (Alessandro De Rosa, Anna Maria Longo, Daniela De Mattia, Pierluigi Mancino, Giovanni Fraccalvieri), Solidarietà e Partecipazione 5 seggi (Enzo Cuscito, Maria Iole Pitarra, Michele Gaudiomonte, Nicola Romanelli, Betty Anelli).

Minoranza: Forza Gioia 1 seggio (Francesco Donvito), Città protagonista 1 seggio (Giovanni Mastrangelo), Gallo sindaco 1 seggio (Isacco Isdraele), Giuseppe Gallo, Donato Paradiso e Federico Antonicelli.