Elezioni comunali: candidati sindaci Federico Antonicelli e Giuseppe Gallo

Piovono candidati sindaci sui cieli gioiesi. Dopo Donato Lucilla e Maurizio Liuzzi, ieri si sono avute altre due ufficializzazioni di candidature.

Federico Antonicelli, ex assessore della giunta Povia, sarà il candidato sindaco della coalizione composta dalla neonata lista civica “Solo Gioia” in cui figurano Leonardo Dongiovanni e Vito Falcone, ex consiglieri comunali della scorsa maggioranza e Pippo Colapinto ex assessore sempre nell’ultima tornata e la lista “Insieme per il futuro” il cui portavoce designato è Francesco De Crescenzo.

Sempre ieri sera c’è stata la fumata bianca per un’altra candidatura a sindaco nello schieramento di centro destra. Sarà Giuseppe Gallo, commercialista ed ex revisore dei conti al Comune di Gioia, il candidato sindaco di uno schieramento che mette insieme le liste che fanno capo a Giovanni Mastrangelo, Andrea Benagiano, Domenico Capano, Vincenzo Lamanna che ha rinunciato alla sua candidatura a sindaco e Gioia in Famiglia con l’ex Presidente del Consiglio Tommaso Bradascio dopo la separazione dall’iniziale percorso con Giovanni Masi che invece sosterrà il candidato del PD Maurizio Liuzzi.

Liuzzi può invece contare sull’appoggio del Partito Democratico, di Iniziativa Democratica con Rocco Fazio e Franco Stasi e appunto Centro Democratico di Giovanni Masi.

In un documento congiunto si è parlato di primarie di coalizione per la designazione del candidato sindaco ma è ormai certo che non si terranno e sarà Liuzzi il candidato dell’intera coalizione.

Donato Lucilla è invece candidato sindaco delle liste Prodigio e quella capeggiata da Enzo Cuscito Solidarietà e Partecipazione.

Al momento i candidati sindaci sono quindi cinque: Donato Lucilla, Giuseppe Gallo, Maurizio Liuzzi, Donato Paradiso, Federico Antonicelli.

All’appello mancherebbe il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle, ammesso che presenti una propria lista autonoma come il regolamento nazionale prevede.
Si era parlato a lungo delle possibili candidature a sindaco di Vito Lovero (responsabile del movimento locale) e Eugenio Matarrese (ex legale del Comune di Gioia adesso in pensione).

Le elezioni si terranno domenica 5 giugno con eventuale turno di ballottaggio il 19 giugno.

(nella foto a sinistra Federico Antonicelli a destra Giuseppe Gallo)