Consiglio comunale su Spes e Itea, diversi regolamenti e convenzioni

Consiglio comunale convocato nella mattinata di domani 5 aprile con diversi argomenti da affrontare.

Dopo l’approvazione del verbale delle sedute precedenti, i consiglieri di Gioia del Colle dovranno decidere sulla costituzione della rete dei Comuni per antenna PON ricerca e innovazione; sul regolamento comunale per la valorizzazione delle attività agroalimentari e artigianali (DeCo); sull’approvazione della schema di convenzione per la gestione associata delle funzioni di centrale unica di committenza; sull’approvazione del nuovo regolamento sulle Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio e residenziale; sull’approvazione del regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la gestione condivisa e la rigenerazione dei beni comuni urbani; sulla dichiarazione di pubblico interesse, al mantenimento dei manufatti e destinazione dell’immobile acquisita al patrimonio ex proprietà Gallo sito in a Monte Rotondo (Masseria Didonna).

Come richiesto dalle opposizioni si discuterà anche della Spes e sul servizio raccolta rifiuti ed anche sull’impianto Itea di Gioia e sul parere rilasciato dall’amministrazione comunale.