Attestato di Qualità Gestionale per il 36° Stormo di Gioia

Il 36° Stormo Caccia di Gioia del Colle, ha acquisito l’Attestato di Qualità Gestionale dopo l’attività di controllo e verifica effettuata dal personale dell’Ufficio Innovazione Manageriale (UIM) unitamente ad una rappresentanza del Comando Squadra Aerea.

La delegazione, guidata dal Capo dell’UIM, Colonnello Bruno Strozza, ha potuto visionare e constatare l’effettiva implementazione ed aderenza alle normative previste (Modello di Forza Armata UIM 002 – conforme ISO 9001:2015) del Sistema Gestione Qualità (SGQ) dello Stormo gioiese, approntato allo scopo di consolidare metodologie e strumenti manageriali innovativi integrati di Project, Quality & Knowledge Management. Ciò per migliorare l’individuazione, la mappatura e la misurazione dei processi lavorativi per un più efficace ed efficiente utilizzo delle risorse economico-finanziarie ed umane. Il SGQ, infatti, è stato implementato con il supporto della nuova Piattaforma informatica Enterprise Quality Management (EQMP) che permette la gestione centralizzata dei Sistemi di Gestione per la Qualità in A.M., al fine di una condivisione delle informazioni volte ad un continuo miglioramento. 

Al termine dell’attività, lo stesso Capo delegazione ha formalizzato il conseguimento dell’AQG del 36° Stormo Caccia formulando il suo “ben fatto” per l’operato svolto. Nel suo discorso il Comandante, Colonnello Bruno Levati, ha sottolineato l’importanza di definire ed applicare “metodi lavorativi standardizzati” alle procedure riferite ai processi core dell’Organizzazione soprattutto in una realtà come quella dello Stormo. Fondamentale è stato il contributo del personale del Gruppo di Progetto che ha nuovamente dimostrato di essere il vero motore dell’implementazione dell’SGQ al 36° Stormo.