Vincenziane e Rotary donano computer e buoni spesa alla comunità gioiese

Sono molte le realtà legate al terzo settore che in queste settimane, soprattutto al ridosso del Natale, si sono attivate per alleviare le difficoltà economiche di diverse famiglie.
Fra queste e non per ultimi ci sono state anche il Gruppo delle Vincenziane, presieduto da Cinzia Pugliese e il Rotary presieduto da Angela Rossi.



Il Gruppo di Volontariato Vincenziano di Gioia del Colle ha messo a disposizione comunità in comodato d’uso per quattro anni attraverso il Comune 12 personal computer completi di web camera, mouse e tastiere, a condizione che gli stessi siano utilizzati a fini sociali e messi a disposizione della collettività al fine di incentivare la conoscenza e l’uso dei PC da parte di cittadini che si trovano in stato di bisogno o indigenza. Gli apparecchi verranno suddivisi tra scuole e associazioni no profit del territorio.

Dall’altra parte il Rotary Club Acquaviva delle Fonti- Gioia del Colle ha donato durante il periodo natalizio dei buoni spesa per tredici famiglie del territorio.
Durante il periodo pandemico, il Rotary ha di fatto rinunciato a diverse iniziative legate alle festività e ha voluto devolvere le somme programmate alle famiglie bisognose del territorio dei comuni che rientrano nel distretto insieme a Gioia; Acquaviva delle Fonti, Cassano Murge e Sammichele di Bari. I servizi sociali gioiesi individueranno quelle famiglie escluse dagli aiuti messi a disposizione dal Comune, anche per mero errore materiale.