Taylor Swift, altro record per la cantante: incassati già 100milioni di dollari per i biglietti del docu-film The Eras Tour

Taylor Swift ottiene un riconoscimento dopo l’altro. Il suo docu film ha incassato già 100 milioni di dollari, prima ancora dell’uscita.

Taylor Swift la cantante dei record si è accaparrata un altro grande successo. Classe 1989 Taylor Alison Swift è nata il 13 dicembre negli Stati Uniti, in Pennsylvania.

Taylor Swift, altro record per la cantante
Taylor Swift, la cantante dei record Ansa Foto
Gioianews.it

È figlia di Andrea, una casalinga e di Scott, un intermediario finanziario. Sin da piccolissima si appassiona al mondo della musica country, manifestando una vera e propria viscerale attitudine per il genere.

Taylor Swift, la cantante dei record si accaparra un altro grande successo

Qualche anno dopo, compiuti 10 anni entra a far parte di una compagnia teatrale per bambini. Kirk Cremer intuisce che Taylor possiede un grande potenziale e la induce ad iniziare una sua carriera musicale, compiuti 12 anni quindi inizia a suonare la chitarra. Qualche tempo dopo, scrive Lucky You, la sua prima canzone.

Taylor-Swift
Taylor Swift, la sua pellicola è già da record (Credits ANSA)

Perfeziona la sua tecnica prendendo lezioni di canto e da lì in poi, viene scelta per esibirsi live in occasione dei US Open. Qui viene notata dal manager di Britney Spears. Successivamente la sua carriera diventa inarrestabile ed oggi è un’icona della musica internazionale. Proprio di recente è tornata alla ribalta del gossip grazie ad un altro incredibile record. Mancano infatti pochissimi giorni all’approdo nelle sale cinematografiche sia statunitense che europee del docu film Taylor Swift the Eras.

Il progetto diretto da Sam Wranch ripercorre uno dei tour mondiali più grandi della storia, la cui protagonista è proprio Taylor. Come riportato da AMC Theatres distributore del film, il documentario ha già superato i 100 milioni di euro di biglietti venduti. Così come ha riportato anche the Independent, la pellicola dunque ha incassato circa 25 milioni di euro. Il prossimo 13 ottobre dunque il progetto uscirà in America ed Europa ed ha già venduto oltre 100 milioni di euro di biglietti, si tratta di un record assoluto considerando la crisi internazionale del settore che ha colpito anche Hollywood.

Taylor con il suo film ha superato il record detenuto da Justin Bieber per il film concerto Never Say Never, che fino ad oggi era quello che aveva ottenuto maggiori introiti. Si tratta di un grande traguardo per la cantante tenendo in considerazione che questo genere di film ha trovato il suo successo apicale verso la fine degli anni sessanta e l’inizio degli anni 90 ma con l’uso massiccio delle piattaforme di streaming, la distribuzione delle pellicole nelle sale cinematografiche è nettamente calata, dunqu  è riuscita a “risollevare” un settore che sembrava essere desueto.

Impostazioni privacy