Il primo Bilancio dell’era Lucilla arriva in Consiglio comunale

Consiglio comunale convocato per approvare il Bilancio di Previsione del Comune di Gioia del Colle.

Si tratta della prima programmazione firmata interamente dall’Amministrazione Lucilla. Si potrà cominciare a intravedere il disegno che si vorrà dare a Gioia e a capire quanto verrà destinato, ad esempio, alla manutenzione delle strade o a progetti per il welfare. Di fatto, con il Bilancio si rendono evidenti quali saranno le priorità dell’Amministrazione comunale.

Convocato per il 26 aprile mattina l’assise dovrà discutere su tutti gli argomenti propedeutici all’approvazione del Bilancio, come il Piano Triennale dei Lavori Pubblici o il Piano delle alienazioni e valorizzazioni degli immobili.

Verranno inoltre determinate quantità e qualità delle aree e fabbricati destinati alla residenza da cedere in diritto di proprietà o di superficie con il prezzo di cessione di ciascun tipo di area o di fabbricato per l’anno.

Dopo l’approvazione del Bilancio si procederà al riconoscimento di diversi debiti fuori bilancio.