Primarie ballottaggio. In trecento alle 13

valletta dogana

Si vota fino alle 20 anche a Gioia del Colle per il ballottaggio delle primarie del centrosinistra che decreteranno chi sarà il candidato premier di coalizione fra Pierluigi Bersani e Matteo Renzi.

Alle 13 nella nostra città hanno votato circa 300 persone. Alla stessa ora di domenica scorsa per il primo turno al seggio si erano recati 400 gioiesi.

Una buona affluenza che sicuramente aumenterà nel pomeriggio e in serata – dice Gianni Valletta, segretario del Pd – siamo sicuri che anche il ballottaggio sarà una grande prova di partecipazione democratica a Gioia come in tutta Italia“.

Si vota nell’ufficio Iat, in corso Vittorio Emanuele 13, accanto alla biblioteca comunale. Possono recarsi alle urne tutti i cittadini che si sono registrati entro il 25 novembre e che presenteranno al seggio la cedola verde che conferma la registrazione.

Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura del seggio. Al primo turno a Gioia, domenica scorsa, avevano votato 766 persone. Il più suffragato era stato Nichi Vendola con 297 preferenze, seguito da Matteo Renzi con 227 e Pierluigi Bersani con 223.

About Massimo L'Abbate 1138 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento