PDL verso le primarie

assemblea pdl

Scelte condivise e partecipate, “piramidismo” da rovesciare e mai più personalismi. Sono le idee che il Pdl porta in viaggio verso le Primarie. Ad enunciare è il commissario della sezione gioiese, Nuccio Altieri, vicepresidente della Provincia, che domenica 18 novembre ha presieduto l’assemblea cittadina del partito nella nuova sede di piazza Plebiscito.

Mai più si sceglierà fra pochi, ma sempre si sceglierà fra molti – ha detto Altieri – perché oggi si deve ripartire dalla condivisione e dalla partecipazione“. E a proposito della situazione locale del Pdl il vicepresidente della Provincia ha chiarito: “Non sono un commissario con le stellette che impone decisioni dall’alto. Mi sforzo di fare il moderatore del dibattito, il metronomo delle diverse opinioni, ma le decisioni devono essere le vostre“.

Da qui bisogna ripartire, a suo dire, per riprendersi la città: “Gioia è un paese con le bandiere e la tradizione di destra, qui non abbiamo un’amministrazione di centrosinistra, abbiamo un’ammucchiata di ambizioni personali che si sono unite per i propri interessi. Non c’è condivisione di idee. Confido che i nodi vengano al pettine affinché la politica non venga più ricattata dagli interessi di qualcuno”.

Il rilancio del partito, tanto a livello locale quanto a livello nazionale, passa però innanzitutto dal riconoscimento degli errori. Lo dice il capogruppo del Pdl in Consiglio comunale, Johnny Mastrangelo: “Siamo stati forse un po’ arroganti in passato. Quando abbiamo vinto ci siamo preoccupati solo di amministrare, dimenticando il rapporto con la base e lo abbiamo pagato dopo. Ora occorre cambiare. Ci crediamo, ma speriamo non sia solo di facciata, anche a livello nazionale“.

Primo obiettivo le primarie. La data per la Puglia era già fissata al 20 gennaio, ma se venisse confermato l’Election day il 10 marzo, i tempi potrebbero stringersi, dice Altieri. Intanto si lavora per dare nuova linfa al partito. A livello locale la parola d’ordine è rinnovamento. Il folto gruppo dei giovani del Pdl è il primo nucleo da cui il partito può e vuole partire.

About Massimo L'Abbate 1138 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento