Nei supermercati di Gioia la giornata della raccolta alimentare

Anche quest’anno la Fondazione Banco delle Opere di Carità ha promosso  per sabato 04 marzo la giornata della raccolta alimentare contro la Fame in Italia.

Decine di migliaia di  volontari saranno impegnati a chiedere ai supermercati e ai loro clienti un gesto di solidarietà verso i più bisognosi. In Italia vi sono  4,5miloni di poveri, un italiano su dieci è  in stato di povertà assoluta. Donare a chi è povero è un grande gesto di solidarietà e Gioia del Colle non vuol mancare all’appuntamento.

Per il prossimo 4 marzo  i volontari delle locali Associazioni: “Casa del Sorriso”, “Coordinamento Accoglienza Responsabile” e della Comunità parrocchiale di Santa Lucia, si adopereranno per sensibilizzare la  cittadinanza a un piccolo  gesto di aiuto verso chi vive una condizione di indigenza. Saranno presenti nei seguenti supermercati:

DESPAR di  via Prati, 31 e di via  Guido D’Orso, 32;  EUROSPIN di via Giovanni XXIII, 74; SIGMA di via Sandro Pertini e  SIMPLY di via Variante, 88.

A coloro che faranno la spesa verrà distribuito un sacchetto speciale contrassegnato dal logo della manifestazione in cui poter inserire alcuni cibi da donare. Tonno e carne in scatola, olio, pelati e prodotti per l’infanzia i prodotti richiesti. Il tutto sarà offerto alla Caritas della Parrocchia di Santa Lucia che ne curerà la distribuzione.

Per Gioia questa è la terza edizione, le precedenti hanno registrato una grande adesione con 12 quintali di prodotti raccolti nella prima e 17 nella seconda. Dati che dimostrano come sia ormai diffuso nel tessuto sociale gioiese  il sentimento della solidarietà e il desiderio di partecipazione attiva alle buone cause.