Per Natale un calendario di eventi ricco di appuntamenti

Si è tenuto giovedì scorso un incontro tra le associazioni di Gioia del Colle e l’Amministrazione comunale, con l’assessore alle culture Annamaria Longo e  l’assessore al territorio Daniela De Mattia, per costruire insieme un calendario di eventi natalizi che, oltre a fare rete tra le varie realtà, possa risultare attrattivo e rispondente ai requisiti di gioiosità e solidarietà.

L’assessorato alle culture punta tutto su un Dicembre in musica nel rinnovato Teatro Rossini che avrà il seguente cartellone:

Sabato 3 dicembre il gruppo folk de I Lariulà commenterà alcuni momenti dell’adattamento teatrale operato da Maurizio Vacca nell’opera CAOS che vede impegnati alcuni soci dell’associazione E.Co. e dell’UTE.

Martedì 6 dicembre la banda dell’Arma Aeronautica eseguirà alcune Fanfare.

Mercoledì 14  il Rotary Club Gioia-Acquaviva  organizza un concerto di musiche natalizie.
Sabato 17 sarà proiettata l’edizione aggiornata e arricchita del docu-film Rockerella.

Mercoledì 21 coincide con la masterclass pianistica del Maestro Michele Marvulli nell’ambito del 13° anno di Legature dell’associazione Daniele Lobefaro.

Giovedì 22 il gruppo Wake Up si esibirà in un concerto gospel per farci ascoltare alcune armonie natalizie d’oltremare.

La rassegna dovrebbe chiudersi Venerdì 30 dicembre con un quartetto jazz formato da tre eccellenze gioiesi come Mario Rosini, Paolo Romano e Cinzia Eramo accompagnate da Mimmo Campanale alla batteria.

Numerose le iniziative previste negli spazi all’aperto:

Nelle serate del 6-16-17-22 dicembre in piazza Rossini l’antistante e omonimo bar insieme ai ragazzi di Frisce & Mange organizzerà panzerottate tipiche.

A partire dal 7 e fino al 22 dicembre le Vincenziane con il Lion’s Club Monte Johe e il Circolo Unione, coinvolgendo anche gli istituti scolastici gioiesi, predisporranno in via Sanfelice, 22 un banco alimentare per raccogliere derrate e fondi da destinare ai concittadini più sfortunati e in più illumineranno L’Albero della Solidarietà nella prospiciente piazza Umberto Primo (di fianco alla statua dedicata a Giuseppe Garibaldi).
Nei giorni 10 e 11 dicembre, le associazioni Bisbigli dell’Anima, UTE,  Accoglienza Responsabile e Ludotek animeranno il tratto di centro storico compreso tra piazza Livia e piazza XX settembre con la manifestazione multiculturale intitolata Natale ieri, oggi e domani.

il 18 dicembre in piazza Plebiscito il CAI organizza un concerto dell’ensamble diretto da Paolo D’Ascanio.

Nei giorni 27-28-29 dicembre i parrocchiani della Chiesa Matrice allestiranno davanti alla Chiesa di Sant’Andrea un Presepe Vivente.

È previsto un Mercatino Vintage da parte del Centro d’Ascolto. 

L’associazione GioiaCom sta contattando diversi esercizi commerciali che a partire dall’8 dicembre adorneranno le proprie vetrine con presepi.

Anche quest’anno la delegazione gioiese della Croce Rossa Italiana terrà il tradizionale Befana Day del 6 gennaio con diverse Befane che sfileranno per la Città fino a concentrarsi in tarda mattinata in piazza Plebiscito per la consegna dei doni per i più piccoli appartenenti a famiglie in difficoltà.