La Sen. Liliana Segre ha la Cittadinanza onoraria di Gioia

Il Comune di Gioia del Colle ha conferito a Liliana Segre la Cittadinanza onoraria. Il Consiglio comunale terminato questo primo pomeriggio lo ha assegnato alla Senatrice a vita Liliana Segre per la sua preziosa testimonianza del campo di concentramento di Auschwitz, dove fu reclusa in quanto ebrea durante la seconda guerra mondiale.



A pochi giorni dal Giorno della Memoria si conclude un iter iniziato un anno fa, dopo l’approvazione di un regolamento comunale specifico per il conferimento delle cittadinanze onorarie.

L’esempio e la testimonianza sull’Olocausto che la Senatrice Liliana Segre rappresenta per le giovani generazioni, affinchè atrocità simili non vengano più perpetrate e si rifugga da tali brutalità, ha contato l’unanimità del Consiglio che coralmente ha conferito la massima onorificenza delle nostra cittadina.