Da oggi la Mozzarella di Gioia del Colle è DOP: l’Unione Europea ha pubblicato ufficialmente l’ok

Da oggi 10 dicembre la mozzarella di Gioia del Colle è ufficialmente DOP (denominazione di origine protetta).

È stato pubblicato sul numero della Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea di oggi 10 dicembre il regolamento “recante iscrizione di un nome nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette”.




Dopo l’opposizione formalizzata dalla Germania alla denominazione di Mozzarella, ritenuto un termine che abbraccia una categoria casearia troppo grande, Italia e Germania hanno chiarito che la protezione della denominazione «Mozzarella di Gioia del Colle» non debba includere il nome semplice «Mozzarella» bensì unicamente il nome composto «Mozzarella di Gioia del Colle» nella sua interezza. Tanto più che l’Italia e il comparto caseario e produttivo di Gioia del Colle non miravano a riservare l’uso del solo nome «Mozzarella», eliminando così ogni possibile fraintendimento da parte del consumatore.