CorriConGioia 2017, nella categoria liberi vince il grande Sekou

Si chiama Sekou Dulleh, il ragazzo che nella competizione podistica “Corri con Gioia edizione 2017” ha vinto nella categoria “liberi” con la pettorina numero 1607.

Una bella vittoria, per il giovanissimo migrante che in questo periodo è ospitato presso la stazione di Gioia ed è seguito dal Coordinamento Accoglienza Responsabile, l’associazione che per questo appuntamento ha registrato ben 5 ospiti. Si tratta infatti di uno dei “neridellastazione”, come si soprannominarono qualche tempo fa, un ragazzo che nello sport ha sempre dimostrato grande talento.

Nato nel marzo del 1996, proviene da Voinjama, una città della Liberia, capoluogo della contea di Lof.

È da meno di un anno che si trova a Gioia del Colle e già fece emergere le sue doti sportive nella partita di calcio dello scorso ottobre “IntegrAzione – Gioia incontra i Neridellastazione” a Piazza Pinto, in cui piazzò ben 8 reti all’avversario.

Un ragazzo che è fisicamente portato allo sport e che potrebbe portare grandi risultati anche a livelli agonistici e magari professionistici. L’auspicio è che le associazioni sportive che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento di oggi, seguano e coltivino questo bel talento e che non si fermino alla premiazione di oggi.