Comenius. Il liceo ‘Canudo’ a Londra

comenius 3nov2012

Secondo anno per il Comenius “Eat International” che vede impegnato l’istituto “Ricciotto Canudo” in partenariato con Francia, Repubblica Ceca e Inghilterra.

Dal 21 al 27 ottobre una delegazione di tre studenti della scuola gioiese è stata a Londra ospite della Raynes Park High School. In rappresentanza di tutti gli alunni partecipanti al Comenius c’erano Patrick Dassira, Andrea Iannotta e Vito Morgese. “La visita – dice la prof.ssa Piera De Giorgi, referente di tutti i progetti europei del ‘Ricciotto Canudo’ – è stata una conferma della necessità di progettare in ottica europea poiché tale modus operandi offre l’opportunità di confrontare modelli e proposte educative, comparare modalità organizzative, valutare e auto valutarsi“. Con lei ad accompagnare gli studenti c’erano il preside Rocco Fazio e i docenti Anna Destefano e Pierangelo Leone.

Le giornate in Inghilterra hanno dato l’opportunità alle delegazioni francesi, ceche e italiane comprendere il lavoro capillare  svolto dalla scuola inglese per innalzare il livello di competenze degli studenti. Durante l’incontro è stato presentato il sistema scolastico anglosassone e le profonde modifiche che ha subito negli ultimi anni per adeguarsi al cambiamento della realtà economica e sociale.

Al centro della visita anche le attività relative alla tematiche sviluppate nel progetto quali l’alimentazione, i collegamenti fra territorio e cultura eno-gastronomica e la tradizione insieme ad attività di conoscenza e visita a luoghi particolari quali il Wimbledon Tennis Museum, il Local Allotments e il mulino locale.  “Una esperienza importante per gli studenti – commenta la prof.ssa De Giorgi – per la condivisione di momenti, situazioni, la possibilità di conoscere coetanei e confrontarsi”.

Prossimo appuntamento del progetto sarà a Gioia in aprile con la presentazione di un Comenius film festival in cui sarà proiettato un filmato con i momenti significativi delle esperienze vissute negli altri Paesi.

Intanto a gennaio la scuola gioiese ospiterà i patner turchi di un altro progetto Comenius bilaterale fra Italia e Turchia.

About Massimo L'Abbate 1138 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento