Al via l’attività di Ciclistica Gioiese che investe sui ragazzi

Riprendono le attività ufficiali del gruppo sportivo Ciclistica Gioiese. Il team corse della ASD Ciclistica Gioiese domenica 6 marzo ha presentato ai nastri di partenza una nutrita schiera di atleti in diverse categorie, dai Master agli Elite, dagli Esordienti ed Allievi ai Giovanissimi, tutti ad onorare il Memorial Del Vecchio organizzato dalla società Eurobike di Corato a Castel del Monte.

Quest’anno l’associazione ha investito tempo e risorse nella costituzione di un settore corse che, nelle aspettative del gruppo dirigente, potrebbe crescere già nel corso dell’anno. “Rispetto alla stagione passata, già in parecchi degli associati storici hanno scelto di tesserarsi alla Federazione Italiana Ciclismo per partecipare ufficialmente al campionato regionale – interviene il Presidente Pennarola -; la speranza è di ripetere e, magari, migliorare i già ottimi risultati ottenuti in campo escursionistico e, pertanto, auguro un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti della società.

Il fiore all’occhiello della politica promozionale della pratica della mountain bike intrapresa dalla Ciclistica Gioiese è senza ombra di dubbio il settore giovanile; da questa stagione sportiva ai quattro ragazzi già avviati nella categoria degli Esordienti ed Allievi fino ai 17 anni, si affiancheranno anche una decina di bambini nella categoria dei Giovanissimi dai 7 ai 12 anni e la prima esperienza della domenica appena conclusa con i piccoli atleti è stata entusiasmante. Non poteva esserci esordio migliore nella meravigliosa location dell’agriturismo “Torre Sansanello” a Castel del Monte.

Motivo d’orgoglio del Responsabile Tecnico Nicola Nardiello è stato l’aver visto tutti distrutti alla fine dei pochi km percorsi: i nostri piccoli atleti hanno dato tutto, non si sono risparmiati e alla fine ci hanno provato! “Sta a noi, ora, coltivare questa passione e farla venir su forte. Sulla scorta di questa esperienza dovremo saper motivare i ragazzi, prepararli tecnicamente e poi in ultimo fisicamente alle prossime occasioni di gara. Da referente del settore dei giovanissimi – conclude Antonio Montenegro – sono più che mai motivato a far meglio, da papà di uno dei nostri piccoli sono fiero di loro!

(comunicato stampa ASD Ciclistica Gioiese)