Un reportage di Quattroruote e Fiat 500X passando da Gioia

La Fiat 500X e il mensile Quattroruote passano da Gioia per arrivare allo stabilimento di Melfi in Basilicata.

In uno dei reportage di Quattroruote, il più autorevole mensile di automobili in Italia, l’inviato Paolo Sormani racconta il suo tour, a bordo della Fiat 500X nell’agro pugliese e lucano, che lo porterà a raggiungere lo stabilimento di Melfi dove si produce appunto la nuova arrivata della casa torinese.

Il sentiero che ha scelto il giornalista è fatto di strade secondarie dell’agro pugliese e lucano e in queste attraversa anche Gioia del Colle.

<<Qua e là appaiono fantasmi art-déco di intonaco rosso, come il "molino automatico Excelsior di Enrico Pagano e figlio Luigi" di Gioia del Colle – si legge nel reportage –  Enormi cattedrali in tutt'altro che un deserto, i pastifici servono a ricordarci che è questo il vero granaio d'Italia.>>

Non mancano i riferimenti al nostro paesaggio: “Ondivaga e poco frequentata, accarezza le lunghe teorie di muretti a secco che fanno la guardia alle casette squadrate dei contadini, mentre i filari di alti fusti fanno da picchetto d'onore delle bianche masserie fortificate. Olivi ovunque, argentini, contorti. Sono le venerabili testimonianze della civiltà contadina e custodiscono silenti i decenni di sudore e di lotte…” e l’inevitabile accenno a Matera che “sconcerta per storia, bellezza e volontà di vivere altri novemila anni”.

L’ennesima conferma della bellezza del nostro territorio e delle potenzialità che offre in termini turistici, anche in riferimento alla grande vetrina di “Matera 2019”, un’occasione che non andrebbe sprecata anche per la valorizzazione del nostro territorio.

Il servizio completo lo trovate qui.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento