Un Falcon 900 da Gioia per salvare una donna in pericolo di vita

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

Nella giornata di ieri, 10 aprile, un velivolo Falcon 900 ha effettuato un trasporto sanitario sulla tratta Gioia del Colle Bergamo a favore di una donna di quarant’anni in pericolo di vita.

La donna era ricoverata presso l’ospedale I.R.C.C.S. Saverio De Bellis Di Castellana Grotte e per motivi sanitari necessitava di essere trasportata al Policlinico San Marco Di Zingonia, a Bergamo. La base aeronautica militare del 36° Stormo di Gioia si è subito allertata per garantire prontamente il trasporto della paziente presso il nosocomio lombardo.

Le richieste di trasporto urgente, come accade sempre in questi casi, sono pervenute dalle Prefetture di riferimento delle strutture ospedaliere che tenevano in cura i pazienti alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti quello di organizzare e gestire questo genere di trasporti su tutto il territorio nazionale in coordinamento, appunto, con le Prefetture.