E’ ufficiale: si vota il 26 maggio e turno di ballottaggio il 9 giugno

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

Ora vi è la conferma di quanto si era anticipato nei mesi scorsi. Come era prevedibile, a Gioia del Colle si voterà per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio comunale il prossimo 26 maggio, in concomitanza delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo.

Il Consiglio dei ministri del 20 marzo, su proposta del presidente Giuseppe Conte, ha individuato, contestualmente alle Europee, nel prossimo 26 maggio la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali da tenersi nel periodo compreso tra il 15 aprile e il 15 giugno.

Il Governo proporrà pertanto tale data al Presidente della Repubblica, che indirà con proprio decreto i comizi elettorali.

Queste dunque le scadenze elettorali per Gioia del Colle
Venerdì 26 e sabato 27 aprile, fino alle 12: presentazione delle liste per le elezioni regionali e comunali
Domenica 26 maggio, dalle 7 alle 23: apertura seggi per le elezioni europee, regionali e comunali
Domenica 9 giugno, dalle 7 alle 23: apertura dei seggi per gli eventuali turni di ballottaggio nei Comuni con più di 15mila abitanti.