Trionfo per il nuoto gioiese

Da Putignano a Bari, dai più piccoli agonisti ai più grandi amatori, dicembre si chiude con il botto per l’Adriatika nuoto di Gioia de Colle. La società che gestisce la piscina comunale della città, guidata dal direttore Sergio Della Tommasa, trionfa con la squadra degli Esordienti, i più giovani nuotatori agonisti, e con la squadra dei Master, i più grandi nuotatori agonisti oltre i 25 anni. E determinanti nei due successi sono state le medaglie pesanti e le prestazioni importanti ottenuti propri dai gioiesi.

Gli esordienti hanno conquistato il trofeo di Natale “Giovanni Irione” che si è svolto a Putignano vincendo la classifica per la categoria Esordienti B. Per Gioia sono arrivate ben 9 medaglie. Su tutti hanno brillato Dalila Colapietro (classe 2008, categoria Esordienti B primo anno) che ha vinto tre ori nei 100 misti, 50 delfino e 50 rana; Aurora Bellacicco (classe 2008, Esordienti B, secondo anno) con due argenti nei 100 misti e 50 delfino e un bronzo nei 50 stile; Sabrina Castellaneta (classe 2009, Esordienti B, primo anno), bronzo nei 50 rana. Ottimi risultati anche per Alessandro Colapietro (classe 2005, Esordienti A, secondo anno), argento nei 100 rana e 100 delfino. La squadra degli esordienti è allenata dei tecnici Vito Lopez (che è responsabile anche del settore Assoluti) e Francesco Cazzolla.

I Master, gli Over 25 del nuoto, hanno conquistato il trofeo “XMASTER” che si è svolto a Bari allo Stadio del nuoto, primo appuntamento in terra di Puglia del circuito Supermasters. Tra le medaglie gioiesi spiccano l’argento di Laetitia Kokx nei 50 rana e il bronzo di Patrizia Nettis nei 50 farfalla. Quest’ultima ha conquistato anche un argento nella staffetta 4×50 misti, gareggiando nella frazione a stile. Oro di staffetta, sempre nella 4×50 misti, anche per Domingo Digirolamo. La squadra si allena con il tecnico Francesco Cazzolla.

Per l’Adriatika di Gioia del Colle dicembre è stato anche il mese delle gare sociali dedicati a tutti gli iscritti della scuola nuoto, guidata dal coordinatore del piano vasca Patrizia Nettis. Le gare si sono svolte poco prima di Natale e hanno regalato tanti sorrisi, divertimento, entusiasmo e gioia per tutti gli allievi, dai più piccoli del 2013 ai più grandi. E alla fine medaglie e caramelle per tutti e foto ricordo con Babbo Natale. Alla società che gestisce l’impianto sono arrivati i complimenti dell’assessore allo Sport Paolo Cantore, che ha portato il saluto del sindaco Donato Lucilla. Intanto la società è pronta per il nuovo trimestre di corsi che partirà subito dopo Natale, lunedì 8 gennaio.