Torna la Giornata dei Risvegli edizione 2017

Per il secondo anno consecutivo torna nella nostra città l’importante manifestazione promossa da “La Casa dei Risvegli – Luca De Nigris” di Bologna tesa a sensibilizzare l’opinione pubblica circa la delicata tematica del coma e delle patologie e problematiche ad essa correlate.

Dopo l’ interesse sortito in occasione di “Storie di Mamme”, l’importante convegno che ha visto confluire a Gioia del Colle la fondatrice della Casa dei Risvegli di Bologna Maria Vaccari, anche quest’anno si è inteso promuovere l’ iniziativa.

Venerdì 6 ottobre alle ore 9,30 nell’auditorium del Liceo “Ricciotto Canudo” di Gioia del Colle l’associazione La Casa di Luca e Palazzo Romano Eventi organizzano una serie di incontri tematici che coinvolgeranno la dottoressa Antonietta Conte, il dottor Filippo Procino che presenterà il libro di  Silvana Hrelia  “Nutrire il cervello”,  e Livio Addabbo e Domenica Palattella che discuteranno della pubblicazione “La strada per vivere”.

L’avvocato Lucio Romano intervisterà Francesco Ceppaglia  e dei suoi risultati di cui abbiamo parlato nell’articolo (leggi qui).

Sabato 7 ottobre alle ore 9,30 nel chiostro comunale , l’intera mattina sarà dedicata al gioco e all’educazione dei bambini presenti e degli alunni delle scuole primarie aderenti.

Gli eventi sono patrocinati dal Comune di Gioia del Colle e coinvolgono le seguenti associazioni locali: Happy Network, Controvento, Ludo&Tek,  Le Ombre, La Casa di Gioia,  Croce Rossa International, PiErre Animazione, Dal Silenzio alla Parola.

Inoltre sono promossi nei siti nazionali www.amicidiluca.it  e www.casadeirisvegli.it