Teatro Rossini stagione 2017/18. Il programma completo

Il Comune di Gioia del Colle, di concerto con il Teatro Pubblico Pugliese, presenta la Ventunesima Stagione del Teatro Comunale Rossini: “Il Gioco del Teatro”. Un cartellone ricco di appuntamenti con oltre 30 spettacoli tra prosa, danza e musica, 5 percorsi formativi per tutte le età e ancora rassegne, festival e incontri.

Il nome della stagione , prende spunto da uno scritto dell’attore francese Louis Jouvet “…Ho tentato di imparare e di capire questo gioco, che gioco non è…” Sarà, dunque, l’idea di giocare con il mistero ineffabile della vita ad accompagnare il nostro pubblico in un esperimento magico di emozioni e curiosità.

Dopo l’anteprima dello scorso 9 novembre, ad aprire la stagione in abbonamento  il 23 novembre sarà Paolo Nani che interpreta “La lettera” per la regia di  Nullo Facchini, un imperdibile distillato di maestria comica e sapienza teatrale.

Seguiranno gli altri dieci spettacoli in abbonamento così come elencati nell’articolo che potete leggere qui

Il cartellone serale si completa con la stagione ragazzi in matinée, dal 18 gennaio al 10 maggio. Cinque spettacoli dedicati alle scuole di ogni ordine e grado con le migliori produzioni pugliesi di teatro ragazzi realizzate da Officina degli Esordi, Teatro Kismet, Teatro Pirata, Crest, Bottega degli Apocrifi e Compagnia del Sole.

Queste invece le date delle proposte fuori orario di Next – la scena giovane del Teatro italiano previste per il sabato alle 22,30.

Le schede sintetiche degli spettacoli sono riportate nel nostro stesso articolo del 13 ottobre scorso.
13 gennaio 2018  Io non sono un gabbiano
– 20 gennaio “Tutte le donne di William”
3 febbraio My Place – il corpo e la  casa
10 marzo “Hotel Lausanne”
17 marzo Ritratto di donna araba che guarda il mare”
Venerdì 20 aprile “La Nebbiosa”

Altrettanto ricco il cartellone de “I Giochi di Strada”che comprende tutti gli eventi e le attività collaterali alla stagione in abbonamento, frutto della sinergia tra teatro e associazioni del territorio.

Si inizia il 17 novembre con il primo appuntamento della rassegna musicale
–   Indiesposizioniideata e curata dall’Associazione “Ombre”
– il  29 novembre Marco Cardetta porterà in scena “Voci di sbandati”
– il  22 dicembre  Concerto di Natale” dell’Orchestra De Falla
– il  19 gennaio “La fenice” porterà in scena Pasolini
Legature”, curata dall’associazione “Daniele Lobefaro” in scena dal 10 dicembre al 15 aprile con 5 artisti di grande valore
“Gioia Bambina”, il festival teatrale pedagogico curato dall’associazione “Ombre” che si sdoppia: il 20 e 21 dicembre sarà proposto in versione natalizia e dal 5 al 13 maggio presenterà la seconda edizione
“Teatro con té”, sempre dell’associazione “Ombre”, con tre appuntamenti dal 21 gennaio al 18 marzo
– la seconda edizione del “Festival Internazionale TeatroLab 2.0 Chièdiscena”
dal 21 aprile al 1° maggio curato dall’associazione “Sic! Progettazioni culturali”
–   la  21^ edizione delConcorso internazionale di musica Pietro Argento” dal 30 maggio al 3 giugno a cura dell’associazione “Daniele Lobefaro”

La campagna abbonamenti è iniziata venerdì 10 novembre e terminerà mercoledì 22 novembre. Durante questa finestra temporale il botteghino sarà aperto dal martedì al venerdì, dalle 18.00 alle 20.00.

I vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione dal 10 al 17 novembre.

I biglietti per i singoli spettacoli saranno acquistabili dal 28 novembre  presso il botteghino del Teatro Rossini che sarà aperto, durante tutta la stagione, il martedì e il giovedì, dalle 18.00 alle 20.00 e il mercoledì dalle 11.00 alle 12.00 nonché sul circuito Bookingshow.com.