Teatro: Giuliana De Sio incanta il Rossini. Venerdì concerto di Natale

Ancora un “tutto esaurito” per il Teatro Rossini di Gioia del Colle che ieri sera ha ospitato lo spettacolo “Notturno di donna con ospiti” interpretato da Giuliana De Sio.

Un’intensa prova per la 58enne attrice napoletana, in forma smagliante e molto credibile nei panni di una donna sola e annoiata all’interno di un appartamento in cui una notte si affollano tutti i fantasmi della sua vita al punto da trasformarla in una moderna Medea che uccide i suoi figli.

Un testo teatrale, quello di Annibale Ruccello, che la De Sio interpreta oggi dopo averne già vestito i panni vent’anni prima. Uno spettacolo che vira dai toni brillanti della commedia a quelli foschi del dramma con piccole sfumature thriller-horror.

Questo era il primo spettacolo della stagione dedicato alla prosa. A gennaio, il giorno 15, sarà di scena il balletto con l’esclusiva regionale della Compagnia Zappalà Danza “Naufragio con spettatore”. La prosa tornerà invece il 29 gennaio con lo spettacolo di Eduardo De Filippo “Dolore sotto chiave” dei Teatri Uniti.

L’anno 2015 del Rossini si chiude invece venerdì 18 dicembre con il Concerto di Natale del coro Hill’s Joy Choir e il duo pianistico Biscione – Sciangalepore.

E’ giusto ricordare che la macchina organizzativa del Teatro Rossini, in mancanza di una guida politica culturale della città, è totalmente nelle mani degli uffici del Comune. In particolare è Mimmo Szost insieme a un gruppo di giovani volontari delle associazioni culturali, a guidare la complessa macchina del teatro gioiese che quest’anno ha portato al record di abbonamenti.

Complici gli incentivi governativi agli insegnanti e la mancanza di reali alternative culturali di medesimo livello sul territorio, il teatro comunale gioiese si conferma come confortante esempio di aggregazione attorno al tema della cultura.

 

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento