Slitta al 28 settembre l’inizio delle lezioni per asili, elementari e medie. Il Sindaco firma l’ordinanza

Il Sindaco Giovanni Mastrangelo ha firmato l’ordinanza che dispone lo slittamento dell’inizio dell’anno scolastico per le classi elementari e medie di Gioia del Colle. Questa decisione arriva all’indomani della richiesta dei dirigenti della Carano-Mazzini e della Losapio-San Filippo Neri che hanno appunto manifestato al Sindaco la propria perplessità circa la possibilità di avere le scuole pronte per il 24, atteso che le stesse saranno interessate dalle consultazioni elettorali ormai alle porte.


 

“Ho ritenuto di dover accogliere le richieste dei due dirigenti – ha spiegato il sindaco Mastrangelo– in ragione delle loro perplessità circa la possibilità di attuare per tempo una puntuale disposizione della segnaletica e degli arredi
ed al fine di poter eseguire una piena sanificazione di tutti i plessi”.
La decisione assunta a Gioia è in linea con quella presa da sindaci di altri comuni e sempre nell’ottica di lavorare bene per sanificare gli ambienti scolastici, dopo che gli stessi saranno utilizzati come seggi elettorali.
Rimane invece invariato il calendario per quel che riguarda le scuole superiori.
Ecco ordinanza da scaricare