Sei cuccioli abbandonati, corsa all’adozione

Sei bellissimi cuccioli in cerca di casa e di tanto affetto. Quello che non hanno avuto prima di questa mattina, quando sono stai abbandonati in un cartone, completamente impauriti, in piazza San Filippo Neri, su via Noci.

Ad accorgersi di loro è stato Mimmo Guagnano, titolare dell’edicola lì presente che ha immediatamente contattato le autorità competenti per tentare di trovare loro subito una casa, ma gli è stato risposto che il canile è pieno e non può ospitare altri cani.

Allora arriva il colpo di genio di Mimmo, che armatosi di smartphone intorno alle 9 ha fatto una diretta video su Facebook, descrivendo la situazione di questi cagnolini.

Al moltiplicarsi delle condivisioni del video, diventato subito virale, e ai commenti di tutti, la gente si è subito allertata per trovare una soluzione e, soprattutto, una casa ai cuccioli.

Nel giro di qualche ora i cagnolini sono stati tutti adottati da persone sensibilizzate proprio dal video di Mimmo.

Nel frattempo è arrivato personale del canile comunale con i vigili urbani che, dopo i controlli di rito consegneranno i cuccioli ai loro padroni che sicuramente li ameranno e li proteggeranno.

Malgrado l’abbandono degli animali sia un’azione malvagia e deplorevole, con l’aiuto e le sensibilità di Mimmo Guagnano, questa è una storia che si è conclusa a lieto fine e che chiude questo 2017 all’insegna dell’ottimismo.

Grazie dunque a tutti coloro che si sono interessati a queste creature.