Salvatore Striano da Gomorra al libro “Teste Matte”, ospite al cinema Seven

Salvatore Sasà Striano sarà a Gioia del Colle al cinema Seven Cineplex per parlare dei suoi trascorsi di detenuto e attore, delle sue partecipazioni a diversi film e fiction, e per presentare i suoi due lavori letterari Teste matte e La tempesta di Sasà (Chiarelettere editore).
Su iniziativa dell’Istituto di Ricerche per il Sociale Meters-Studi, del Cinema Seven e della Libreria Minerva, appuntamento alle ore 18,00 di domani 31 maggio con l’attore napoletano scoperto da Matteo Garrone nel film Gomorra e il suo testo di denuncia Teste Matte scritto a quattro mani con lo sceneggiatore e regista Guido Lombardi.
Seguiranno alcuni interventi contestualizzati sui due libri con i contributi dell’associazione Il Libro Possibile e i Presìdi del Libro.
Alle ore 20,00 Pierluca Cetera introdurrà la proiezione del film “Milionari” di Alessandro Piva; uno spaccato delle faide correnti tra alcuni clan camorristici di Scampia e Secondigliano.
L’intero evento, compresa la proiezione del film, è gratuito. La cittadinanza è invitata.