Sabato inaugurazione dell’impianto campane della chiesa di San Domenico

Sarà inaugurato sabato 6 aprile alle 19.30 il nuovo sistema di automazione dell’impianto campane di San Domenico. Per l’occasione sarà presente il Vicario Generale della Diocesi, Mons. Domenico Ciavarella.

Il nuovo impianto inizierà a funzionare autonomamente dal giorno delle Sante Palme, ossia domenica 14 aprile.

L’ impegno della Confraternita del Santissimo Rosario è stato supportato generosamente dai tanti benefattori che hanno risposto positivamente sotto ogni forma, compresa la “Lotteria di Pasqua 2019” (ancora in pieno svolgimento), che come ogni anno ha posto in palio dodici uova di Pasqua di cioccolato da 3 Kg.

L’impianto che i tecnici della Belltron hanno installato nella cella campanaria del nostra chiesa, valutando le caratteristiche funzionali, permetterà di  programmare suonate a tempo con perfetto sincronismo. Consentirà di mettere a punto una programmazione automatica delle suonate per tutte le festività solenni fisse e variabili, grazie al calendario liturgico perpetuo (inserito nel software del sistema informatico che regola la funzionalità dell’impianto), oltre alle suonate casuali o cicliche per i periodi Natalizi, Pasquali, ecc.

L’evento sarà presentato dal giornalista Francesco Deramo, in apertura i saluti del presidente della Confraternita Francesco Tuseo-Ferrer e del Padre Spirituale don Tonino Posa, mentre il Vicario Generale Mons. Domenico Ciavarella ci parlerà del significato liturgico delle campane.

In chiusura vi sarà lo scoprimento di due targhe rievocative a perenne ricordo e in segno di riconoscimento nei confronti di chi ci aiuta a rendere sempre più bella la nostra piccola chiesa.