Ritorno a scuola:ecco cosa accade domani

Il 7 gennaio ricomincia l’attività didattica. Per rispondere all’ordinanza del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che prevede lezioni a distanza e solo nel caso in cui i genitori facciano espressa richiesta gli alunni potranno essere in presenza, gli istituti comprensivi di Gioia del Colle, Carano-Mazzini e Losapio-San Filippo Neri, domani saranno in DDI. Vale a dire che le lezioni verranno svolte a distanza e gli studenti potranno seguirle da casa secondo i calendari previsti dalle rispettive scuole.




Sempre domani, i genitori o tutori che vorranno mandare i propri ragazzi in presenza dovranno compilare il modulo specifico così come previsto dall’Istituto frequentato e scaricabili presso i rispettivi siti internet.

Si partirà quindi da venerdì 8 gennaio con la possibilità di frequenza in presenza della scuola.

Gli Istituti superiori Canudo-Marone-Galilei invece proseguono il 7-8-9 le lezioni con la didattica a distanza secondo il consueto calendario.