Reumatologia: o si adegua l’ambulatorio o si chiude

Approvata l’atto con il quale la Regione Puglia vuole fare chiarezza sullo stato dei centri di reumatologia sul territorio della ASL BA, compreso quello presente presso l’ospedale Paradiso di Gioia del Colle.

Il 12 ottobre scorso il Servizio Programmazione Assistenza Ospedaliera e Specialistica della Regione Puglia con propria determina ha preso atto della relazione compiuta dal Dipartimento di Prevenzione della Asl Ba con gli esiti degli accertamenti effettuati presso i Centri Hub, abilitati alla eleggibilità del paziente al trattamento con i farmaci biologici, nonché alla presa in carico dei pazienti con patologie reumatologiche e alla gestione ordinaria delle patologie croniche reumatiche e i Centri Spoke, cioè gli ambulatori per la presa in carico e trattamento dei pazienti con patologie reumatologiche, che assolvono alla funzione di gestione ordinaria delle patologie croniche reumatiche.

Nella relazione si evidenzia come nel Centro Spoke di Gioia del Colle/ambulatorio di Reumatologia, il soffitto necessiti di piccoli interventi di manutenzione, non assicura la privacy del paziente, ma ha i requisiti tecnologici ed organizzativi conformi.

Per questi motivi, si è chiesto ai Direttori generali di tutte le strutture dove sono emerse delle carenze, come quello di Gioia, di provvedere a sanare entro 60 giorni al ripristino dello stato dei luoghi secondo la norma. In caso contrario la Giunta regionale escluderà questi centri dalla Rete sanitaria. 

Commenta per primo

Lascia un commento