QuarAntenna Gioia: su internet una trasmissione per stare insieme, ma da casa

QuarAntenna Gioia è una trasmissione internet che gioca col periodo che si sta vivendo a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid 19 e per continuare a fare comunità pur rimanendo ognuno a casa sua, una piattaforma social e discutere del periodo che la popolazione italiana e quella di Gioia del Colle stanno vivendo.

Si tratta di una trasmissione che da domenica scorsa e fino alla fine della crisi sanitaria va in onda dalle 19  sulla pagina facebook del movimento Prodigio.

L’intento del movimento Prodigio che ha lanciato questa iniziativa è quello di intrattenere i gioiesi con giochi, quiz, arte, letteratura ed al contempo fornire informazione per fronteggiare l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

Dalle 19 si può accedere alla visione della puntata e per circa 40 minuti saranno date informazioni sulla prevenzione del contagio, oppure sondare il polso della situazione su diversi aspetti sociali: la teledidattica, l’isolamento per anziani, bambini, persone con disagio sociale. Gli internauti possono fare domande agli ospiti per avere chiarimenti o approfondimenti sulle tante tematiche che vengono affrontate.

Sono dati consigli sull’alimentazione e sugli esercizi da fare per le persone anziane costrette a non uscire di casa e i dati aggiornati sulla situazione sanitaria forniti dalla Protezione Civile.

All’interno tante rubriche, una fra tutte “Me lo ha detto mio cugino”, per sfatare le bufale che girano in questo periodo sul Covid19.

In video sempre Paolo Cantore che coordinerà la puntata e Giuseppe Procino, biologo, per dare consigli e rispondere a domande poste in diretta dal pubblico. Insieme a loro tanti ospiti e professionisti ed esperti che si stanno alternando durante gli incontri, come pedagogisti, nutrizionisti ecc…

Tutto ovviamente da casa propria.