Piscina, finalmente si apre

piscina foto vasca web

Ormai è davvero questione di giorni. Dicembre è arrivato e la piscina comunale sta per riaprire. Come promesso dalla “Gioia nuoto”, la nuova società formata da Gp Modugno e XSporting che si aggiudicata per un anno la gestione dell’impianto, le iscrizioni partiranno a brevissimo. Probabilmente già i primi giorni della prossima settimana sarà possibile andare in piscina per parlare con i rappresentanti della società. I nuovi iscritti potranno nuotare gratis per tutto il mese di dicembre e il 7 gennaio partirà il primo trimestre che terminerà a marzo.

Tre mesi di scuola nuoto costeranno 165 euro. Stesso prezzo per un trimestre di acqagym, mentre quello di acqua bike costerà  170. Il singolo ingresso per il nuoto libero sarà di 5,50. L’ingresso sarà gratuito per tutti gli studenti delle scuole gioiesi di mattina e in orario scolastico, con priorità per gli alunni degli istituti che non hanno palestre o spazi non idonei allo svolgimento di un’attività sportiva. Negli orari riservati al nuoto libero, inoltre, la società riserverà ingressi per assistiti e disabili segnalati dai Servizi sociali. Le modalità di ingresso saranno concordati tra il gestore e il Comune.

La società sta risolvendo gli ultimi problemi burocratici. Il contratto con l’acquedotto è già stato stipulato, mancano ancora quelli di luce e gas ma si stanno completando le ultime pratiche. Insomma è quasi tutto pronto per la nuova stagione natatoria.

Intanto una rappresentanza di atleti master della “Gioia Nuoto” domenica 2 dicembre sarà a Modugno per il primo trofeo 2012-2013 organizzato proprio dalla Gp Modugno del presidente Vittorio Scagliarini. Gli atleti gioiesi gareggeranno nei 50 dorso, 50 stile e 100 misti e saranno tesserati per la Gp Modugno.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento