Mozzarella Dop: il Consigliere regionale Domenico Damascelli presenta una mozione

Contro l’opposizione formalizzata dalla Regione Campania presso il Ministero delle Politiche Agricole per bloccare il riconoscimento del marchio “Mozzarella dop di Gioia del Colle”, che creerebbe, a detta dei campani, problemi di riconoscibilità con quella di bufala campana, ieri c’è stato il primo atto formalo a difesa del prodotto pugliese.

Il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, ha infatti presentato una mozione con la quale impegna la Giunta della Regione Puglia a sostenere i produttori della Mozzarella di Goia del Colle nel loro percorso per l’ottenimento della denominazione di origine protetta; ad intervenire presso il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali affinché ufficializzi definitivamente il riconoscimento della DOP alla Mozzarella di Gioia del Colle; e a svolgere tutte le attività politiche e istituzionali presso l’UE affinché il riconoscimento definitivo della denominazione di origine protetta sia deliberato in tempi brevi.

“Ieri, in zona cesarini, la Regione Campania ha formalizzato l’opposizione al riconoscimento della Denominazione di origine protetta richiesta per la mozzarella
pugliese. –
afferma il Consigliere Damascelli – Una mossa a cui la Puglia però deve rispondere con la fierezza di chi tutela un prodotto che dal sedicesimo secolo è
tra i fiori all’occhiello della gastronomia nostrana. Per questo ho depositato una mozione per sostenere i produttori della Mozzarella di Gioia del Colle nel percorso per l’ottenimento del marchio Dop a livello europeo”.

“Come Consiglio regionale – conclude Damascelli – non possiamo non dare il nostro contributo affinché’ sia incoronata la Mozzarella di Gioia, dando un segnale di concreta attenzione a tutte le aziende che realizzano un prodotto straordinario e richiesto a livello internazionale”.