Il Movimento Pro.di.gio. ha un nuovo Coordinamento

Il Movimento politico Pro.di.Gio. di Gioia del Colle nei giorni scorsi ha rinnovato il suo nuovo Coordinamento decaduto per scadenza naturale nelle scorse settimane.

Volti nuovi seguiranno i lavori dell’amministrazione di centrodestra guidata dal Sindaco Mastrangelo. Si tratta di Alessandro Bencresciuto che rivestirà il ruolo di Presidente del Coordinamento, coadiuvato dal vice Presidente Giuseppe Procino. Assieme a loro ci saranno Anna Maria Longo, Vito Capodiferro e Rosanna Martucci.

E l’ultima tornata elettorale ha affidato al Movimento civico un ruolo di opposizione tramite il proprio rappresentante in Consiglio comunale, Donato Colacicco“Il risultato delle scorse elezioni amministrative ha affidato al Movimento Pro.di.Gio. il compito e la responsabilità di fare da sentinella dell’Amministrazione, a garanzia del percorso di rinnovamento culturale e politico avviato durante l’Amministrazione Lucilla. – sottolineano dal Movimento – Gli € 8milioni di finanziamenti ottenuti, le opere pubbliche avviate, il risanamento delle casse comunali e l’efficientamento della gestione della cosa pubblica sono ormai pezzi di storia del nostro paese, sui quali Pro.di.Gio. continuerà a tenere gli occhi bene aperti, tramite Donato Colacicco, il proprio rappresentante in Consiglio Comunale”.

Il primo obiettivo del Movimento sarà, come afferma, di rendere “Pro.di.Gio. inclusivo e partecipativo, sostenere l’attività in consiglio comunale di Donato Colacicco, proporsi quali punto di contatto tra i cittadini e le istituzioni, anche attraverso la creazione di veri e propri gruppi tematici aperti al territorio, saranno i principali obiettivi del neo-eletto coordinamento”.

Contestualmente all’elezione del nuovo Coordinamento è stata rinnovata la Commissione Disciplinare, organo deputato a garantire che la condotta dei soci Pro.di.Gio. sia sempre rispettosa del codice etico del Movimento e delle linee guida approvate dall’Assemblea dei soci: Pierluigi Mancino, Valerio Passerotti e Paolo Cantore.