Mariangela all’estero con Easy Languages

mariangela fiorente

Una gioiese responsabile del mercato italiano di Easy Languages, agenzia internazionale, leader in Belgio, che organizza viaggi di studio all’estero per l’apprendimento delle lingue.

È Mariangela Fiorente, classe 1983, laureata in Traduzione a Trieste e un master in Turismo nel cassetto. La gioiese lavora a Bruxelles per l’agenzia da agosto 2012 e cura i rapporti con gli italiani. “Proponiamo diverse soluzioni con un rapporto molto vantaggioso tra qualità e prezzo – spiega Mariangela – garantendo la professionalità delle scuole di studio, che sono tutte certificate e dove ci rechiamo personalmente con continuità”. La meta più richiesta è l’Inghilterra che è anche la più vantaggiosa da un punto di vista economico. Una vacanza studio di quattro settimane costa, infatti, in media 1000 euro.

Ma Easy languages propone soggiorni anche in Irlanda, Belgio, Francia, offrendo anche un periodo di formazione universitaria, per esempio in Usa, o l’immersione scolastica in un liceo americano o australiano. Ci sono inoltre programmi di volontariato o di stage all’estero o la full immersion “a casa del professore” con lezioni private one to one. “Per partire non c’è età – dice Mariangela – abbiamo anche offerte per ragazzi più piccoli di 16 anni. All’estero c’è molta competitività, si nasce già trilingue, l’agenzia per cui lavoro è un’ottima opportunità di imparare la lingua in poco tempo”. Lei lo ha provato sulla sua pelle. Vive in Belgio da quasi tre anni. E’ partita ad aprile 2010 per cercare lavoro e non è mai rimasta disoccupata. Prima di arrivare a Easy languages lavorava in un centro congressi sulla Gran Place.

Ad agosto si è licenziata per iniziare questa nuova avventura. “Volevo crescere – dice – e questo mestiere mi permette di unire le mie competenze di traduttrice con la possibilità di viaggiare e l’esperienza maturata nell’organizzazione di fiere ed eventi (per un periodo ha lavorato in questo settore per la camera di commercio italo-belga, ndr)”. A tornare a casa non ci pensa proprio, anche se un po’ le manca: “Tornerei per avere qui un ruolo manageriale nel settore in cui sto lavorando ora. Mi manca il clima soprattutto perché Bruxelles è una città in cui vedi tutte le sfumature di grigio. Ma è aperta allo straniero , c’è gente che va e che viene e questo è impagabile. Anche se c’è il rovescio della medaglia della difficoltà a costruire rapporti umani”. È il prezzo che si paga quando si ha il coraggio di lasciare la propria terra per diventare grandi all’estero. “Nei ragazzi che si rivolgono alla nostra agenzia vedo lo stesso entusiasmo che avevo io. Per questo consiglio un’esperienza del genere. Oggi è fondamentale conoscere le lingue”. Chi volesse saperne di più può rivolgersi direttamente a Mariangela contattandola all’indirizzo italia@easylanguages.com.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento