Iniziativa Democratica per Gioia al lavoro per le amministrative 2016

Giovinezza ed entusiasmo: sono questi gli ingredienti principale di un nuovo gruppo politico che si sta affacciando nel panorama gioiese: Iniziativa democratica per Gioia del Colle, una costola territoriale del movimento Insieme con Pisicchio.

Si parla di un gruppo di circa trenta persone, tra loro si contano sulle dita di una mano i più grandi, che in realtà rivestono la figura di guide e di educatori alla cosa pubblica. Tra questi ci sono Francesco Stasi, ex Consigliere comunale, e il Preside del Liceo Classico-Scientifico, Rocco Fazio.

Si sono conosciuti all’indomani delle elezioni regionali dello scorso maggio e hanno cominciato a frequentarsi per capire i loro punti di contatto e i temi su cui sintetizzare il loro programma elettorale per le prossime amministrative.

Ma è in questi giorni che si sta lavorando per capire chi potrebbero essere i loro interlocutori politici più diretti.

Hanno incontrato Giovani con Gioia, ma la scintilla fra i due gruppi non è esplosa. Ora ci stanno provando con il gruppo di Ora, proprio perché questi ragazzi hanno la ferma convinzione dell’importanza della partecipazione.

“Ma – dicono – non ci sentiamo di appartenere né a destra né a sinistra. In un territorio come quello di Gioia del Colle è necessario puntare sui fatti con idee chiare e precise. Non ci precludiamo nessun interlocutore, tranne che si tratti di realtà che hanno avuto ruoli di primo piano nelle ultime vicende politiche”. Insomma, non si parla con chi ha trascorsi politici.

E per il futuro candidato Sindaco? “Ci stiamo lavorando con molta attenzione, ma è ovviamente presto per fare nomi ufficiali”.

Di fatto la lezione la stanno apprendendo bene dai maestri: il nome ci sarebbe, ma non è il caso di bruciarlo, dimostrando di avere le idee molto più chiare di qualche vecchio e blasonato partito.

Commenta per primo

Lascia un commento