Incendio in periferia: ragazzo ricoverato in ospedale

Poco prima della mezzanotte di ieri è stato segnalato un principio d’incendio con un forte odore acre di sterpaglie e plastica nella zona adiacente il quartiere Rinascita (ex 167) di Gioia del Colle, all’altezza di Via della Fiera.

Nell’attesa che arrivassero i Vigili del Fuoco alcuni passanti si sono adoperati per spegnere la combustione tra i quali un giovane gioiese di 34 anni, già volontario nei Vigili del Fuoco.

Durante le operazioni il ragazzo ha accusato deficit respiratorio ed è svenuto. Prontamente soccorso dagli operatori del 118 è stato ricoverato al nosocomio Miulli di Acquaviva in stato di coma causato da inalazioni tossiche.

Stamane i medici hanno rassicurato i parenti sullo stato di salute del giovane che probabilmente sarà dimesso nel corso della giornata odierna.