Il Presepe di Mario Vacca a S.Domenico

presepe vacca

Non è Natale se non c’è il Presepe, soprattutto quello dello scultore Mario Vacca. Durante l’inaugurazione che si terrà oggi alle 19.00 nella chiesa di San Domenico, ci sarà anche un momento di approfondimento sul significato teologico e laico del Presepe con Don Giacomo Fazio, responsabile diocesano delle confraternite e il giornalista Enzo Quarto, Presidente regionale Ucsi.

Realizzato su un tavolone di cipresso spesso 12 cm, Mario Vacca si è cimentato per il sesto anno consecutivo in questa impresa meravigliosa, che insieme alle altre andrà sicuramente ad arricchire il museo diocesano di Bari.  “Appuntamento – dichiara Andrea Luigi Mongelli, presidente della Confraternita – reso possibile grazie alla vena artistica dell’amico Mario Vacca e allo spiccato senso di altruismo manifestato dalla famiglia Serra, pronta con la loro azienda a sostenere iniziative non solo religiose-culturali, ma anche sportive e non. Caseificio che, pur puntando tutte le sue chance di successo sulla squisitezza dei suoi prodotti, cura, a ragione, la sua immagine. Disponibilità che ci lusinga, poiché per il secondo anno consecutivo ci ha offerto il suo marchio per lanciare una di quelle iniziative che ci porta ad amare la nostra città e i suoi artisti”.

Sarà possibile visionare il presepe tutti i giorni 12 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 dalle ore 9:30 alle 12 e dalle ore 16:30 alle 19:00.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento