I redditi dei gioiesi al dodicesimo posto nella provincia di Bari

E’ Portofino il Comune italiano in cui ci sono i più ricchi d’Italia, almeno a giudicare dai dati del fisco del 2014.
Infatti l'anno scorso è stato dichiarato l’imponibile medio più alto pari a 51.403 euro.

Al secondo posto il piccolo Comune di Basiglio alle porte di Milano con 42.424 euro medi davanti a Cusago, sempre nel milanese ma nelle campagne con 35.735 euro.

E i dati della città di Gioia del Colle rispetto alla provincia di Bari?

Nel nostro Comune nel 2014 si è registrato un reddito imponibile medio di 15.236 euro e una variazione in positivo dell’1% rispetto all’anno precedente. Gioia si piazza così al dodicesimo posto nella speciale classifica della ricchezza provinciale, almeno rispetto ai dati resi noti dal fisco.

Tutti i Comuni della provincia di Bari hanno registrato un incremento percentuale positivo rispetto all’anno precedente, i valori più alti a Polignano a Mare (+3%), Bitritto (+2,3%) e Grumo Appula (2,2%), mentre Acquaviva delle Fonti è l’unico paese della provincia a registrare un dato negativo (-0,4%).

Il dato imponibile più alto lo registra Bari con un valore di imponibile medio di 20.086 euro, seguito da Valenzano (16.848 euro) e Bitritto (16.612 euro).

Tutti i Comuni della provincia più vicini a Gioia mantengono una media simile alla nostra cittadina e cioè intorno ai 15.000 euro di imponibile.

I dati sono stati resi noti dal giornale “Il Sole 24 Ore”.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento