I ragazzi della IIIC Carano-Mazzini vincono il Foto-Contest #PaesaggioDiPuglia2018

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

I ragazzi della IIIC della scuola secondaria di Primo grado dell’I.C. Carano Mazzini sono i vincitori del Foto-Contest #PaesaggioDiPuglia2018, una iniziativa voluta all’interno della “Giornata nazionale del Paesaggio 2018”, voluta dal Ministero dei Beni e le Attività culturali

Il contest chiedeva alle scuole della Città Metropolitana di Bari di scattare una fotografia che rappresentasse per loro l’espressione più significativa del paesaggio naturale, storico, culturale del territorio.

I nostri ragazzi, armati di macchine reflex che hanno imparato ad usare insieme al senso della fotografia nel corso di arte e immagine della prof.ssa Claudia Perrone, e di smartphone sono andati in giro per Gioia del Colle alla ricerca di una immagine che racchiudesse il senso della propria terra.

Il senso lo hanno trovato nella pietra, forse di un parete rupestre, adagiata su un prato, forse un pascolo con una cortina, forse per impedire che animali possano scappare, forse mucche che brucano l’erba. Ma da quella pietra nasce anche un fiore e “non sempre si trova un fiore che nasce da una pietra”, hanno detto i ragazzi della IIIC, quasi stupiti che gli adulti proprio non ci arrivano a cogliere quel particolare.

Difatti hanno ben saputo apprendere una lezione importante della prof.ssa Perrone e cioè che osservando il dettaglio, anche nella sua banalità, si vedrà il concetto, a voler dire che nulla è banale se osservato e apprezzato.

Sono stati 1644 like e tantissime condivisioni quelli ricevute dalla fotografia e dal suo abstract che i ragazzi hanno formulato insieme alla loro prof.ssa Vittoria Buttiglione.

Cosa porteranno a casa i ragazzi dopo questa esperienza? “Un bonsai di ulivo (che ora campeggia come trofeo sulla scrivania della loro classe ndr), simbolo della nostra terra,  – hanno detto – un attestato e un viaggio di istruzione che potremo scegliere tra i siti Miur di Puglia”.

Dopo la premiazione di ieri a cui hanno partecipato dirigenti scolastici, docenti, alunni e genitori, l’assessore all’urbanistica del Comune di Gioia del Colle, Daniela DeMattia, ora aspettiamo di vedere ancora lo stupore che potranno regalarci con questo strumento artistico che stanno imparando ad usare al pari di un pennello su una tela.

La fotografia è arte e i ragazzi della IIIC dell’I. C. Carano-Mazzini lo sanno bene.

 

nella foto di copertina i ragazzi della III C con la prof.ssa Claudia Perrone e la prof.ssa Vittoria Buttiglione e la fotografia vincitrice del contest