Gioia, incendio pineta: in azione il Canadair. Primi lanci d’acqua

È arrivato alle 19,00 l’aereo Canadair per spegnere le fiamme che bruciano dal pomeriggio la pineta tra Gioia e Laterza.

Gli interventi dei Vigili del fuoco, della Protezione Civile di Gioia del Colle e degli operatori della Pa Gioia Soccorso si sono rilevati vani quando il fronte dell’incendio, alimentato dal vento, si è esteso.

In questo momento il vento ha cambiato direzione attenuandosi e la situazione è ritornata sotto controllo. Si temeva che il fronte potesse avanzare verso Gioia del Colle attraversando le masserie della zona.

Alle masserie, comunque, è stato dato l’ordine di ritirare gli animali dai pascoli e di rinchiuderli nelle stalle. Ai residenti è stato consigliato di restare in casa e di chiudere le finestre.

Il fumo ha reso impercorribile la provinciale Gioia-Matera. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri forestali, i vigili urbani di Gioia e Santeramo in Colle per mettere in sicurezza il traffico.